it en fr es ru ar ch
Logo

Lettera aperta ai Collegi dei Geometri

A chiusura dell’anno scolastico e del corso per Tecnologo del Calcestruzzo che ogni anno l’I.I.C. realizza in tre istituti per geometri della Lombardia, il 25 maggio 2009 è stata organizzata per i giovani del 5° anno dell’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri Vanoni di Vimercate e quelli delle classi 3°, 4° e 5° dell’Istituto Pandini di S. Angelo Lodigiano una visita istruttiva alle unità produttive della Società Holcim: alla cementeria di Merone, per osservare tutto il ciclo produttivo del cemento, e alla centrale di betonaggio di Segrate per studiare il ciclo di lavorazione degli aggregati e la metodologia di preparazione e carico in autobetoniera.

L’iniziativa rientra nelle consuete attività pratiche del corso di formazione di Tecnologo del Calcestruzzo che l’I.I.C., associazione senza scopo di lucro, propone agli istituti professionali e agli istituti tecnici per geometri con l’obiettivo di avvicinare il mondo della scuola a quello del lavoro, attraverso lo sviluppo del patrimonio culturale in ambito tecnologico, e richiamare l’attenzione dei giovani affinché prendano in considerazione figure professionali innovative e maggiormente rispondenti alle richieste del mercato. Con la consegna degli attestati per Tecnologo del Calcestruzzo agli studenti diplomandi del 5° anno si è realizzata quella collaborazione fra scuola e impresa che, mentre i più auspicano, gli istituti tecnici sopra menzionati hanno realizzato in collaborazione con l’Istituto Italiano per il Calcestruzzo. Anche in questa occasione i giovani, dimostrando molta curiosità ed entusiasmo, ci hanno comunicato la loro soddisfazione per l’arricchimento professionale ricevuto e che I.I.C. ha loro trasmesso tramite una continua alternanza di lezioni formative teoriche e pratiche.

I.I.C. vuole, con questa lettera aperta, ringraziare l’Istituto Tecnico per Geometri Vanoni di Vimercate e l’Istituto Pandini di Sant’Angelo Lodigiano che continuano a credere in questo progetto per i futuri geometri; la società Holcim Italia per coadiuvare, assistere e cooperare sempre con le nostre iniziative, e il Collegio dei Geometri di Monza e Brianza, nella persona del Geom. Paltanin, per aver comunicato alla platea, con la sua presenza e la sua premiazione ai ragazzi nella giornata, di essersi avvicinato anch’esso all’I.I.C. condividendo le sue idee e ideali.

Ci auspichiamo, inoltre, che i Collegi dei Geometri si possano avvicinare, come il Collegio di Monza e Brianza, a questo nostro progetto affinchè lo stesso possa avere impulsi più forti e realizzativi sui futuri operatori del settore delle costruzioni.

Lavorando insieme abbiamo fatto un ulteriore passo avanti per avvicinare scuola e lavoro: due mondi che dobbiamo considerare complementari.

Silvio Cocco

« Indietro